“Torna a casa Zombie”: cane creduto morto e seppellito scava verso l’uscita e torna dai suoi padroni

Commenti Memorabili

“Torna a casa Zombie”: cane creduto morto e seppellito scava verso l’uscita e torna dai suoi padroni

| 02/05/2019
“Torna a casa Zombie”: cane creduto morto e seppellito scava verso l’uscita e torna dai suoi padroni

La reunion è molto commovente. Baci, leccate, abbracci, lacrime, guaiti: Dik è letteralmente resuscitato e le sue padroncine non credono ai loro occhi! Adesso il vecchio e fedele cane se ne potrà tornare tranquillo a casa sua. Siamo certi che la prossima volta in cui farà un po’ fatica a svegliarsi le sue proprietarie saranno un po’ meno leste a sotterrarlo!

La vicenda di Dik diventa di dominio pubblico e si scatena una ridda di commenti. La prima a chiosare sulla vicenda è la Mudrova, la quale si rallegra del fatto che la tomba di Dik non fosse troppo profonda. Se lo avessero seppellito sotto un maggiore quantitativo di terra la povera bestia forse non sarebbe riuscito a salvarsi. Forse. perché c’è anche chi ha fatto un’altra ipotesi.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend