Filler del pene: la nuova frontiera della virilità maschile

Commenti Memorabili

Filler del pene: la nuova frontiera della virilità maschile

| 02/05/2019
Filler del pene: la nuova frontiera della virilità maschile

Partiamo innanzitutto dal significato di filler. Ci spiega una nota enciclopedia online che si tratta di “materiali che vengono iniettati nel derma o nel tessuto sottocutaneo allo scopo di riempire una depressione o di aumentare i volumi. Possono essere transitori, quando il loro effetto cosmetico-clinico cessa dopo qualche tempo, e permanenti, quando rimangono, ove iniettati, per tutta la vita”.

Tra essi si annovera soprattutto l’acido ialuronico che è esattamente quel che ci serve per spiegarvi in cosa consiste il tanto chiacchierato filler del pene. Se siete dallo stomaco deboluccio ed anche il solo pensiero di un ago vicino al vostro pene vi fa rabbrividire, saltate a piè pari questo paragrafo.

Se siete tra i più temerari, invece, ecco come funziona. La soluzione di acido ialuronico viene iniettata sotto la pelle dell’asta del pene, permettendo un riempimento ed un aumento della circonferenza allo stato flaccido del membro. La procedura non chirurgica del costo di circa 3.000 sterline in Inghilterra, promette risultati soddisfacenti dopo appena 45 minuti.

filler del pene

Fonte: BBC

Salita alla ribalta per essere una procedura veloce e senza rischi, si prefigge l’obiettivo di aumentare la circonferenza di uno o due centimetri, a seconda della quantità di liquido iniettata. Ovviamente non ci sono possibilità per quanto riguarda la lunghezza, ma non si può mica avere tutto, non vi pare? Ma i medici sembrano mettere in guardia gli uomini che sembrano anelare al raggiungimento di tale differenza enorme.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend