Jungle Juice, la sostanza stupefacente che manda i medici al Pronto Soccorso!

Commenti Memorabili

Jungle Juice, la sostanza stupefacente che manda i medici al Pronto Soccorso!

| 30/04/2019
Jungle Juice, la sostanza stupefacente che manda i medici al Pronto Soccorso!

Jungle Juice potrebbe sembrare il nome di un’innocua bevanda. Non farti ingannare dalle apparenze: è il “succo” più “stupefacente” che esista!

L’uso di certe droghe è sovente concesso dalla legge. La normativa di ogni singolo Paese, infatti, può considerare lecite sostanze stupefacenti che vengono usate per diletto dai consumatori. Naturalmente, per quanto possano essere legalizzate, è sempre bene non abusare di queste sostanze. In particolar modo, sarebbe opportuno conoscerne l’esatto utilizzo.

Le droghe infatti possono avere degli effetti collaterali. Per prima cosa possono causare dipendenza, quindi è opportuno non esagerare nel loro utilizzo. Quando però si parla di “sballo” non tutti hanno abbastanza senso della misura e questo può causare delle conseguenze sulla salute a volte letali. Si potrebbe pensare però che ci siano delle categorie di persone per loro natura immuni all’eccesso.

Pensiamo ad esempio ad un medico che lavora al Pronto Soccorso. Visto che passa le sue giornate a contatto con malattie e morti terribili, si potrebbe immaginare che non metterebbe mai a repentaglio la sua incolumità per semplice “divertimento”. O che tantomeno lo farebbe con la salute di una persona cara. Ma a volte l’essere umano è davvero capace di cose impensabili.

Tra le molte droghe che si possono assumere per inalazione ce n’è una chiamata “Jungle Juice“. Il suo nome sembrerebbe molto innocuo. Esiste anche un cocktail che ha la stessa denominazione, che al massimo può causare una sonora sbronza. Il Jungle Juice invece è una sostanza che va assunta con molta cautela e soprattutto seguendo certe regole per non incorrere in gravi conseguenze.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend