Sono la proprietaria del Sole, pagatemi per utilizzarlo

Commenti Memorabili

Sono la proprietaria del Sole, pagatemi per utilizzarlo

| 29/04/2019
Sono la proprietaria del Sole, pagatemi per utilizzarlo

Il Sole non è più di tutti: lo certifica un notaio

Quella della proprietaria del sole è una storia che fa subito venire in mente la truffa di Totò, che in un film riusciva a vendere la fontana di Trevi. Quella della signora Maria Angeles Duran non è però una truffa, ma una rivendicazione che dalla sua parte ha carte bollate e la firma di un notaio. Ma da quando e soprattutto perché la signora Duran ha acquistato il Sole?

Nel 2010 la donna si è recata da un notaio per rivendicare la proprietà del Sole, che al momento era un bene di tutti. Il notaio ha però redatto un vero e proprio atto di proprietà, nel quale si dichiara che la signora è l’unica legittima proprietaria dell’astro. E come ha fatto a dimostrarlo?

Il principio alla base dell’assurda idea è in realtà semplice: dopo milioni di anni di utilizzo da parte di tutti, nessuno ha rivendicato la proprietà del bene. L’unica ad averci provato è la donna: da qui la legittimità del certificato del notaio che la riconosce come proprietaria del sole. Secondo quanto affermato dalla signora, esistono leggi precise che vietano agli stati di rivendicare la proprietà di stelle, pianeti e simili, ma non c’è una legge in merito per i privati cittadini.

Se pensate che la vicenda sia già assurda così, bene, preparatevi ad aggiungere a luce, acqua e gas, anche la bolletta del Sole. Almeno questa sarebbe l’intenzione della signora Maria, che da proprietaria vorrebbe rivendicare anche i diritti sull’utilizzo del sole. Il fotovoltaico non c’entra nulla, chiunque potrebbe essere costretto a pagarla.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend